Category: Creatività

Perché scegliere il Packaging di Natale?

Staff La Cartotecnica 18 Novembre 2022 0

Il periodo natalizio è alle porte. Per molte attività rappresenta uno dei periodi più significativi dell’anno per far incrementare le vendite.

Durante i periodi di festa, in particolar modo in quello natalizio, le persone intensificano gli acquisti. Dunque in questo determinato periodo dell’anno avere un packaging personalizzato può aiutare a fare la differenza.

Le confezioni natalizie personalizzate sono molto più attrattive per le persone che acquistano i regali. Un cliente durante l’acquisto di un prodotto, avrà la sensazione di essere coccolato dal tuo marchio se troverà un packaging personalizzato per Natale. Dare al consumatore l’idea che è al centro dei pensieri della tua azienda è fondamentale per aumentare la fidelizzazione.

Sono molteplici gli studi che dimostrano il fatto che una confezione a tema natalizio attiri lo sguardo e la curiosità degli eventuali acquirenti.

Alcuni consigli su come realizzare un packaging di Natale

Usare i Colori del Natale

Alberi di Natale, luci, decorazioni: i colori che associamo al Natale sono verde, rosso, oro e bianco. Certamente negli anni la gamma dei colori natalizi si è espansa notevolmente, tuttavia ancora oggi questi sono quelli fondamentali e più utilizzati.

Ovviamente queste sono anche le colorazioni più usate per quanto riguarda il packaging natalizio, l’uso di questi colori in una confezione natalizia crea un chiaro legame con il periodo dell’anno.

 Anche se non siete alla ricerca di un grande cambiamento, è fondamentale studiare almeno la combinazione giusta di colori in grado di creare un chiaro legame con il Natale, ma al tempo stesso che non risulti banale e che non si vada a confondere con quella usata dai competitor.

L’importanza del buon gusto

Indubbiamente è cosa assolutamente corretta adattare il proprio packaging al periodo natalizio, ma attenzione a non essere troppo eccessivi a discapito del buon gusto! Scivolare nel “pacchiano” è davvero questione di un attimo.

In un periodo come questo in cui le tematiche degli sprechi e della sostenibilità ambientale sono sempre molto importanti, gli utenti finali prestano un’attenzione certosina alle confezioni e ai materiali utilizzati. Un packaging eccessivo non risulta gradevole all’occhio del cliente e questo comporterebbe una percezione negativa della vostra azienda. Infine, ricordate che il tema green fa da padrone anche durante le feste.

Una ricerca di Google in Italia ha dimostrato che il 78% dei consumatori intervistati afferma che per gli acquisti di Natale sarebbe disposto a rinunciare a un brand conosciuto, in favore di uno più attento alla sostenibilità. In tal senso anche il packaging vuole la sua parte.

Tecniche di stampa più in voga per Natale

Per rendere più speciale il tuo packaging natalizio ci sono alcune particolari tecniche di stampa che sono tra le più in voga. Qui ne vogliamo citare due in particolare (che potete anche approfondire nelle sezioni dedicate del nostro sito)

Rilievo: è una soluzione fantastica per le marche di lusso, che vogliono rendere il proprio packaging più raffinato. Il tatto è un senso molto potente, che può fare un grande effetto sui clienti che riceveranno i tuoi prodotti. È un dettaglio esclusivo, che ha un costo ulteriore, ma è sicuramente splendido. Scopri la sezione dedicata al rilievo.

Stampa a caldo: per dare risalto ad alcuni dettagli del tuo packaging. La stampa a caldo è una tecnica di stampa che permette di laminare una parte particolare del design, così da renderlo brillante e più vistoso. Può essere ideale nel periodo natalizio per dare un po’ di luce al tuo packaging, tuttavia è sempre adatto per dare rilevanza al tuo logo o al nome del tuo brand. Scopri la sezione dedicata alla stampa a caldo.